fbpx

Dove fare la polizza assicurativa per un monopattino elettrico?

Non sai dove fare la polizza assicurativa di un monopattino elettrico ? Scopri ora le migliori polizze per il tuo monopattino elettrico.

L’assicurazione per monopattini elettrici è un argomento ormai all’ordine del giorno e che riguarda ormai tutti, in quanto sono tante le persone che utilizzano questa tipologia di mobilità.

Partecipi della situazione sono anche gli incentivi statali, per consentire spostamenti più veloci ed ecologici. Si tratta di mezzi che hanno preso il volo soprattutto grazie agli incentivi del Governo, per poter portare tutti i cittadini all’utilizzo di una mobilità ecosostenibile.

Proprio per questo, si è avuta la necessità in Italia di creare la prima polizza che tutela i conducenti di bici, e-bike e mezzi per la mobilità elettrica di proprietà, ma anche in sharing.

Il lato positivo di tutto questo è che, il più delle volte, è garantita l’assistenza 24 ore su 24. Ci sono diversi tipi di polizze e tutte, utili e adatte ad ogni esigenza.

Ogni compagnia assicurativa infatti, ha a disposizione dei pacchetti per poter far fronte alle esigenze di tutti i potenziali clienti. Di seguito, sarà esplicato come funzionano effettivamente le proposte assicurative e le diverse polizze per i monopattini elettrici, in modo tale da schiarire le idee a tutti coloro che hanno intenzione di informarsi per procedere con l’acquisto per viaggiare in totale protezione.

Assicurazione monopattini: come funziona?

L’assicurazione per monopattini elettrici, salvaguarda la persona prima di tutto, andando a rispondere ad una domanda sempre più crescente per quanto concerne un contesto urbano che si sta evolvendo.

Sono attese garanzie supplementari, offerte in base a pacchetti opzionali e a scelta dell’individuo, che coprono molti rischi collegati all’utilizzo di monopattini elettrici ed altri mezzi di mobilità.

▷ Monopattino elettrico: serve la patente?

È possibile stipulare il tutto direttamente online grazie alla firma elettronica, attraverso la quale sono sufficienti pochi click per conseguire rapidamente la propria polizza assicurativa per monopattino elettrico. Tutti i documenti utili saranno poi scaricabili dalla posta elettronica, direttamente sul proprio device.

Oltre alle piattaforme online, è possibile stipulare assicurazioni per monopattini elettrici ed altri mezzi, anche all’interno delle aziende di noleggio biciclette o quelle che offrono un servizio di sharing per tale mobilità sostenibile.

Come detto in precedenza, tali polizze risultano essere necessarie per proteggere eventuali danni causati a o da terzi, infortuni ed addirittura offrono assistenza medica 24 ore su 24. Queste inoltre, sono anche ai propri cari.

Anche le normali agenzie assicurative per automobili offrono polizze assicurative per questi mezzi di trasporto. Si possono addirittura avere degli sconti del 20% se l’utente che ha bisogno di assicurazione per monopattino elettrico, possiede presso la stessa agenzia anche la polizza assicurativa della macchina.

▷ Monopattino elettrico: serve il casco?

Comunque, le assicurazioni basiche per monopattini elettrici, partono dai 40 euro annui fino ai 120 euro per i pacchetti familiari, a prescindere dal numero di persone di cui è composto il nucleo.

Quando conviene assicurare il proprio monopattino elettrico?

L’assicurazione di un monopattino elettrico non è obbligatoria secondo le disposizioni di legge, ma redigere una polizza assicurativa per lo spostamento col proprio mezzo, può essere raccomandabile, soprattutto se si circola in strada.

Un altro caso in cui l’assicurazione può essere indicata, è quando l’utilizzo di un monopattino è previsto da parte di un bambino o un ragazzo principiante.

La polizza infatti, permette di sentirsi comunque più sicuri quando si è in città e soprattutto, se lo si utilizza come vero e proprio veicolo di mobilità, per garantire il vantaggio dell’ecosostenibilità.

▷ Monopattino elettrico: serve la targa?

Non resta altro quindi, che informarsi al meglio sulle polizze disponibili per poi scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

Che si voglia dunque sfruttare un preventivo online oppure, che si voglia procedere con la stipula direttamente dall’ufficio assicurazioni, sentirsi sicuri non è mai stato così semplice.

Tutte le compagnie presenti sul mercato infatti, offrono una vasta gamma di opportunità per tutti i tipi di polizze.

Articoli correlati