fbpx

Migliori giubbotti catarifrangenti per monopattini elettrici – Top 4 modelli

Cerchi i migliori giubbotti catarifrangenti per monopattini elettrici? Scopri ora la nostra Guida Acquisto per scegliere il migliore giubbotto catarifrangente.

Negli ultimi anni, stanno spopolando i monopattini elettrici, dei mezzi di trasporto molto utili e divertenti per i piccoli tragitti in città. Questi sono spesso utilizzati anche dai bambini come sostituto della bici per giocare in compagnia o per fare dei piccoli spostamenti come quello da casa a scuola e viceversa.

Per utilizzare al meglio i monopattini elettrici però, è necessario mettersi in sicurezza e rispettare le normative vigenti. Sono molte le regole e le leggi che si stanno aggiornando per poter coprire al meglio ogni occasione che si presenti, ma c’è senza dubbio da sapere, che è importante utilizzare il giusto equipaggiamento per la protezione del guidatore. 

La prima cosa da utilizzare è ovviamente il casco, obbligatorio per i minorenni ma non per i maggiorenni  e poi, c’è il giubbotto catarifrangente che è obbligatorio ma solo se si circola dopo il tramontar del sole. Quest’ultimo può essere anche sostituito dalle bretelle riflettenti.

Che si tratti di uno o dell’altro però, è molto importante che si utilizzino dei prodotti di buona qualità, altrimenti si rischia di non essere a norma e di utilizzare un equipaggiamento poco consono.

Il giubbotto catarifrangente per monopattini elettrici, ha due tipi di colorazioni, una gialla e uno arancione ed ha delle strisce catarifrangenti appunto, che rendono visibile il conducente del mezzo anche al buio o in condizioni di scarsa visibilità. Lo stesso ovviamente vale per le bretelle sopra citate. 

Come ben sappiamo, ci sono diversi modelli di giubbotti catarifrangenti e proprio per questo motivo, di seguito ne elencheremo qualcuno per scoprire i migliori modelli e scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Migliori giubbotti catarifrangenti per monopattini elettrici

Giubbotti catarifrangenti per monopattini elettrici

Hycoprot

Il primo modello è l’Hycoprot, un modello unisex in poliestere molto leggero e con ottime capacità riflettenti. Si tratta di un prodotto molto utile soprattutto in estate poiché essendo a rete, è molto più traspirante.

Ha un’alta visibilità e quindi rende sicuro il viaggio con il proprio monopattino elettrico. È dotato anche di alcune tasche per portare con sé gli oggetti più importanti.

Walser 44036

Se invece si è alla ricerca di qualcosa di molto più semplice, c’è il giubbotto Walser 44036 che ad un prezzo di quasi 5 euro, è perfetto per  fare una passeggiata in monopattino anche in condizioni poco favorevoli per la vista. Non è dotato di tasche ma è comodamente ripiegabile per portarlo sempre con te.

Gilet Outerdo

C’è poi il Gilet Outerdo ad alta visibilità con delle strisce riflettenti a led, molto utili non solo per la guida del monopattino ma anche per le attività notturne o per una corsa a piedi. Sono incluse le batterie e qualora si vogliano togliere, è possibile sfilarle con semplicità dal giubbotto. Il giubbotto ovviamente è fluorescente e pensato appositamente per dare visibilità a chi lo indossa. 

Portwest C474ORRL

Infine, c’è il Portwest C474ORRL un gilet arancione, sempre con bande catarifrangenti ed adatto anche a chi ha delle misure più grandi. Il prezzo si aggira intorno ai 4 euro, dunque abbastanza economico. Anche questo modello è molto semplice, non è dotato di tasche e può essere piegato e portato comodamente in borsa in ogni momento. 

Dunque, a questo punto non resta che procedere con l’acquisto di un giubbotto catarifrangente, per poi fare delle comode passeggiate con il proprio monopattino elettrico anche di sera durante, il periodo estivo. Il tutto senza temere di non essere visti grazie a questi giubbotti ad alta visibilità. 

Articoli correlati